Pensioni tra cambiamenti e novità, quando e con quanto andremo in pensione?

Pensioni tra cambiamenti e novità, quando e con quanto andremo in pensione?

Nonostante i continui messaggi che escono ormai quasi quotidianamente sui media nazionali in merito al cambiamento del sistema pensionistico con l’introduzione delle quota 100, dal 1° gennaio 2018 secondo quanto indicato dalla Legge Fornero  i lavoratori e le lavoratrici del settore pubblico e privato potranno conseguire nel 2018 la pensione di vecchiaia con 66 anni e 7 mesi di età unitamente a 20 anni di contributi.
Inoltre sempre salvo cambiamenti legislativi è in vigore la conferma dell’entità del prossimo adeguamento alla speranza di vita in programma dal 1° gennaio 2019 pari ad ulteriori cinque mesi. Dal 2019, pertanto, l’età pensionabile schizzerà a 67 anni per tutti (uomini e donne) e quella per la pensione anticipata a 43 anni e 3 mesi (42 anni e 3 mesi le donne), ad eccezione di alcune categorie dispensate dalla legge di bilancio 2018.

Ma anche nel caso dell’approvazione della Quota 100, ci sarà almeno in un primo momento una situazione di poca chiarezza tra vecchie e nuove norme che renderà non facile capire subito la propria situazione e se si avranno reali vantaggi da questo cambiamento.

Nel frattempo, cosa fare??

La qualità del futuro dipende sicuramente dalla consapevolezza di quale sarà la futura pensione oltre a sapere quando sarà possibile beneficiarne.

Partendo dal fatto che sempre più spesso è probabile che in pensione dovremo vivere con la metà del reddito che percepiamo attualmente, è importante analizzare la propria situazione per:
capire quando andremo in pensione
capire quanto prenderemo come pensione
valutare soluzioni per migliorare il nostro futuro

Per questi motivi può essere utile parlare con un esperto di settore.

Giglio Assoservice Agenzia Generale UnipolSai a Firenze, mette a disposizione una consulenza gratuita, in cui in 15 minuti potrai trovare le risposte alle tue domande, scoprendo informazioni utili per pianificare al meglio il tuo futuro.

Ad esempio non tutti sanno che le somme dedicate alla previdenza complementare sono deducibili fino a un massimo di 5164 € all’anno.

Fissa subito gratuitamente senza impegno —> Tel: 339 6881484

Giglio Assoservice SRL è un’agenzia assicurativa Unipolsai di Firenze e si trova nella zona di Piazza Dalmazia, saremo lieti di darti tutte le informazioni che vorrai.

 

Siamo in Via Lombroso 6/17 Firenze
Chiamaci >>> 339 6881484
Scrivici su WhatsApp>>> 339 6881484
O via mail>>> giglioassoservice@gmail.com

 

Samantha Ugoni, Servizio Clienti

RUI E000506415